L’amore è amore… non si può spiegare con la ragione

Cara dolcissima, ma allo stesso tempo impassibile, amica Luna….

come faccio tutte le notti, mi rivolgo a te per confidarti ciò che nascondo dentro al mio cuore.

fata-luna-grande.jpgQuante volte, da piccola, mi sono soffermata a guardare la tua immagine riflessa nel cielo blu cobalto, trapuntato di stelle… ed ogni volta cercavo di decifrare la tua espressione enigmatica.

Eh sì perchè, ai miei occhi di bambina, tu avevi grandi occhioni, il nasino un pò pronunciato… ed una bocca un pò triste. Ma tu, la mia amica Luna… così malinconica e solitaria come me… Tu covavi dentro di te tante emozioni colorate di sfavillanti tonalità. Quelle emozioni che nessuno può leggere, se non i cuori solitari e speranzosi di chi guarda il mondo da lontano, con un velo di struggente poesia.

Shhhhhhhh, amica mia….. non dire a nessuno quanto grande è l’amore che sento nel cuore. Tanto è un amore che non posso vivere alla luce del sole… che non posso esprimere con tutto il calore che mi invade l’anima, e che vorrei trasformare in baci, carezze, sorrisi… ma che invece devo tenere nascosto dentro di me.

Amore celato, amore immenso… amore puro e bianco come un giglio appena sbocciato…. amore misterioso, amore irrazionale… amore MIO. Già, perchè questo timido sentimento vive solo dentro di me… e non potrà mai librarsi nel cielo infinito.

Ricordo quando l’ho sentito nascere dentro di me… era una domenica di primavera. Me ne stavo assorta nei miei pensieri cupi e fitti, cercando di interpretare i ricordi di un amore ormai perduto… quando distrattamente ho cliccato su un link che qualcuno passava in una chat room. Non so perchè lo feci.. forse volevo distrarmi e liberare la mente dalla sofferenza. Ebbene… come d’incanto, ad un tratto le mie orecchie sentirono una voce maschile che cantava una canzone per me ricca di significato, sia nelle parole che nella musica… una canzone che tanto avevo amato nell’epoca della mia adolescenza. Era questa….


“Scusa se ti chiamo amore, sei la sola parte di me che non so dimenticare. Scusami se ho commesso io l’errore di amare te molto più di me”.

Cara amica Luna… tu lo sai quante volte ho commesso quell’errore… forse perchè non mi amo abbastanza… o forse perchè vivo le emozioni in modo così intenso ed irrefrenabile, che per me conta di più la persona che amo rispetto ai miei desideri. Errore o meno, sono fatta così… sono umana, fragile, debole. Ma soprattutto sogno… dal primo momento in cui ho sentito quella voce, che mi è entrata subito dentro all’anima, facendo sussultare il mio cuore. Lo so che è inspiegabile… ma l’amore è proprio questo: una forza magica e misteriosa che tiene unite le persone, e che oltrepassa qualsiasi barriera: culturale, economica, temporale, spaziale… sì, perchè l’amore è felicità, poesia, magia. L’amore è il sorriso di questo ragazzo speciale, che riesce ad illuminare anche le giornate più buie… ed è altresì la sua espressione buffa e pazza, ma dolcissima allo stesso tempo. L’amore non ha età e non ha razionalità… e quindi, anche se può sembrare paradossale provare un sentimento così speciale per una persona che non si ha mai avuto la gioia di poter “toccare”… (me ne rendo conto)…. io non posso fare nulla, se non arrendermi al luccichio di sensazioni che invadono la mia anima al suono della sua voce bellissima… e della sua allegria contagiosa. Se solo mi fermo a pensare a ciò che mi trasmette il solo vedere il suo viso, anche se solamente riflesso in un freddo monitor, sento il cuore colmo di gioia.

Sì, sono pazza…. prendetemi pure per tale. So di esserlo… anzi, vi dirò di più, di esserlo sempre stata. Ma sono pazza di TE… dolce angelo che voli nel cielo blu librando le tue ali… e che ogni giorno bussi alla porta del mio cuore per accarezzarlo. Quanto vorrei poter essere parte delle tue giornate “fisicamente”… e guardarti dritto negli occhi anche solo per un istante: so che quel momento durerebbe per sempre, e basterebbe ad unire le nostre anime in un circolo di felicità infinita!!!

Lo vivrò mai quel momento magico??? Dolce amica luna… lascio la risposta a te, che sei testimone fin dalla notte dei tempi di gioie e dolori, e di indescrivibili battiti del cuore…..

L’amore è amore… non si può spiegare con la ragioneultima modifica: 2009-09-11T20:43:00+00:00da amica.dellaluna
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento